> Fotografia e Scrittura
               
  Somiglianza, fusione o sostituzione?

 

Oggi la fotografia è il più diffuso mezzo per comunicare ed ha raggiunto, se non superato, la scrittura in quanto a utenti che se ne servono. Stime attendibili parlano di 400 milioni di persone che tramite internet, social network e dispositivi di vario genere quali gli smartphone comunicano ormai solo a colpi di immagini”.

In questo scenario la fotografia sta sempre più somigliando alla scrittura; segnali che sostengono tale ipotesi vengono da più parti e palesemente ci mostrano un mondo espressivo - non solo comunicativo – che a volte evidenzia una convivenza tra i due linguaggi, intensa ma pacifica.
In alcuni casi si nota una fusione mentre in altri la fotografia sembra delinearsi come completa sostituta della parola.

Dal 7 al 29 maggio ci confronteremo con gli esperti su questi possibili scenari, e relative conseguenze, che tali fenomeni possono avere sul lavoro del fotografo.

La 5° edizione partirà come sempre da Morro d’Alba (AN) dove si svolgeranno le principali conferenze e incontri, per poi trasferirsi nelle settimane successive in altri luoghi: Senigallia (AN), Ostra (AN) e Fermo (FM)

In queste città si potrà partecipare ad altri approfondimenti sullo stesso tema organizzati in collaborazione con realtà locali, associazioni, gruppi fotografici e Amministrazioni Comunali.

[ il programma in PDF ]

 

Contatti: info@giornatedifotografia.it - Tel. 347.5789593 (Lisa) - 338.8048294 (Simona)

Web Graphic Designer & Webmaster:
Lisa Calabrese

Contatore sito

 

Testi e immagini di questo sito web sono soggetti a diritto d'autore - Copyright © Simona Guerra e Lisa Calabrese. Tutti i diritti delle immagini e dei testi sono riservati.
È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale senza autorizzazione.